?>

LE INFORMAZIONI SONO IL SUCCESSO

15 Jul | propixious

LE INFORMAZIONI SONO IL SUCCESSO DEL CENTRO COMMERCIALE

Ciamarone, Propixious: come analizzare e utilizzare i dati

di Marco Luraschi
Il Settimanale de il Quotidiano Immobiliare, 15 Luglio 2017

 

 PAOLO CIAMARONE, DIRETTORE DI PROPIXIOUS (PRECEDENTEMENTE PREDIXIT)

Cos’è Propixious e di cosa si occupa precisamente?

Propixious è un fornitore di soluzioni technologiche innovative per i proprietari e gestori di centri commerciale. Noi progettiamo, costruiamo e consegniamo servizi che aiutino i nostri clienti a ottenere un vantaggio competitivo nella loro gestiione dei rapporti con gli utilizzatori dei centri commerciali. Queste soluziioni hanno come obiettivo quello di dare la possibilità di interagire contemporaneamente su diversi canali communicazione come Social Network, Newsletters, Websites, Mobile App etc., il tutto coordinato da un sistema intelligente chiamato Customer Relationship Management.

Qual è l’attività di Propixious legata al mercato immobiliare?

I centri commerciali stanno entrando in una nuova era dove non è più possibile sopravvivere semplicemente sapendo come servire i negozianti (o clienti diretti), ma è ora indispensabile capire le nessità e le richieste del cliente finale. Per poter interpretare la domanda e sviluppare offerte che incoraggion visite più lunghe e ripetute, bisongna agire come come annello collante tra proprietà, gestore e negoziante.  Facciamo in modo che l’efficacia e l’efficiente collaborazione tra questi attori risulti in un’esperienze migliore per il consumatore finale.

Parliamo di centri commerciale, oggi il corretto utilizzo ed analisi dei dati è centrale per il successo di un centro commerciale.  Come potete aiutare un proprietario o gestore di un centro commerciale?

Tutto inizia raccogliendo informazioni pertinenti sul consumatore, non solo conducendo indagini tradizionali (survey), ma anche aggiungendo fonti di informazioni digitali he oggigiorno sono estremanmente rilevanti come: tracking on site, Social Network, Corporate database, sorgenti Internet. Una volta aggregate le sorgenti di dati che arricchiscono il valore complessivo delle informazioni sul cliente, quindi creiamo un centro decisionale automatizzato e coerente con cui progettare, implementata re emisurare il successo di campagne di marketing. Allo stesso tempo, la combinazione di dati finanziari con quelli comportamentali dei clienti finali ci permette di produrre non solo report che qualitativi non possibili fino a ieri ma anche di utilizzare alcune metriche per esaminare performance all’interno e tra centri commericalli.

Con quali strutture lavorate sul mercato italiano e con quali risultati finora?

Stiamo lavorando insieme a diversi proprietari di immobili, asset manager e associazioni per implementare diversi tipi di soluzioni. Queste soluzioni vanno dalla raccolta della forma più semplice di modelli comportamentali del cliente all’integrazione delle informazioni CRM esistenti. Creiamo inoltre report avanzati e predittivi per l’analisi comparativa delle attuali performance aziendali, nonché la comprensione delle tendenze che indicano dove andare a medio e lungo termine.

Cosa vi chiedono oggi i gestori?

Quando condividiamo le nostre esperienze e i nostri progetti con i nostri clienti, essi ci chiedono tipicamente costantemente questo tipo di domanda:

    1. Come integrare i dati esistenti con nuovi tipi di dati e quindi gestire, capire e usare i risultati derivanti da queste analisi?

Questa si riferisce alla creazione di un CRM che aggrega diverse origini dati come il monitoraggio on-site e on-line, una rete sociale, la gestione di campagne e così via.  Queste informazioni creano una vista a 360 gradi dell’utilizzatore finale e, in base a questa visione, rendono possibile un’interazione chiaramente mirata con il consumatore.  Una volta che l’interazione dei consumatori esiste, lavoriamo per creare la lealtà offrendo servizi che i clienti vogliono e hanno bisogno

     2. Come fare la scelta giusta per trasformare la nostra attività pur continuando a trarre vantaggio dall’ambiente esistente?

Noi li incoraggiamo a vedere questo passo verso il futuro come un nuovo modo entusiasmante di affrontare i consumatori.  Il nuovo mondo che i loro clienti apprezzano veramente è costituito da strumenti innovativi e processi ottimizzati che consentono servizi sempre più moderni ed economici.

     3. Come prepararsi ad un mondo in cui sono necessarie nuove competenze, i processi necessari per essere addattati ai casi aziendali sviluppati in tempi molto più rapidi?

Tale innovazione e ottimizzazione richiedono un nuovo tipo di abilità non ancora totalmente disponibile sul mercato, ecco perché consigliamo ai nostri clienti di ricercare personale o ingaggiare con aziende specializzate nel settore che possano gestire la transizione verso il futuro.

Como gestite l’e-commerce e come impatta sul vostro lavoro?

Oggi, la capacità di identificare le esigenze dei clienti implica la conoscenza sia del mondo fisico che di quello digitale.  Ultimamente vediamo che i tipici rivenditori online hanno iniziato ad abbracciare la distribuzione fisica e viceversa.  Ecco che i business case tradizionali cominciano a fondersi e i negozi fisici sono ora dotati di capacità di commercio elettronico on-line.  Questo non è un passo facile da intraprendeere per tutti perché’ le sfide non risiedono solo in ambito tecnico ma soprattutto negli accordi commerciali.  Propixious aiuta i nostri clienti con sedi fisiche ad introdurre nuovi processi di ordinazione e modalità di consegna tramite strumenti tecnologici come i Portali web e Mobile App.

 

Innovazione e ottimizzazione richiedono un nuovo tipo di abilità non ancora totalmente disponibile sul mercato, ecco perché consigliamo ai nostri clienti di ricercare personale o ingaggiare con aziende specializzate nel settore che possano gestire la transizione verso il futuro.

Do you want to receive our latest news at first?

SUBSCRIBE